Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2014

Libro pessimo...senza dubbio!

Immagine
P. Berger- A. Zijderveld
Elogio del dubbio
Il Mulino, Bologna 2013
pp. 160
€ 14

Parlando a scuola di dubbio avevo scelto di prendere un libro che dal titolo, Elogio del dubbio e dalla casa editrice, Il Mulino, pensavo potesse essere utile per preparare delle lezioni su qualcosa di nuovo. Dalla lettura invece ho rilevato altro. L'autore afferma che il suo testo non ha pretese filosofiche. Si preoccupa solo di dire una serie di cose inutili di ovvietà pretenziose, una riproposizione di luoghi comuni secondo una vulgata laicista senza criterio razionale. Basti dire che in accuse o affermazioni non esistono citazioni. Fosse stato un testo da correggere avrei messo a penna blu sempre la stessa cosa "MANCA LA CITAZIONE!!!". Non una nota di riferimento. E questo non va certo a favore del giudizio complessivo dell'opera, che si staglia su una fascia di oscillazione che va dal pessimo al "totalmente inutile". Non si possono riferire frasi, virgolettate, citazioni d…

Memoria di san Giovanni Paolo II - 22 ottobre 2014

Immagine
CONGREGAZIONE PER IL CULTO DIVINO E LA DISCIPLINA DEI SACRAMENTI
22 ottobreSAN GIOVANNI PAOLO II, papa

Testi dal sito della CEI

Carlo Giuseppe Wojtyła nacque nel 1920 a Wadowice in Polonia. Ordinato sacerdote e compiuti gli studi di teologia a Roma, al ritorno in patria ricoprì vari incarichi pastorali e universitari. Nominato Vescovo ausiliare di Cracovia, di cui nel 1964 divenne Arcivescovo, prese parte al Concilio Ecumenico Vaticano II. Divenuto papa il 16 ottobre 1978 con il nome di Giovanni Paolo II, si contraddistinse per la straordinaria sollecitudine apostolica, in particolare per le famiglie, i giovani e i malati, che lo spinse a compiere innumerevoli visite pastorali in tutto il mondo; i frutti più significativi lasciati in eredità alla Chiesa, tra molti altri, sono il suo ricchissimo Magistero e la promulgazione del Catechismo della Chiesa Cattolica e dei Codici di Diritto Canonico per la Chiesa latina e le Chiese Orientali. Morì piamente a Roma il 2 aprile 2005, alla vig…

La tua cattedra è la cattedra di Pietro

Immagine
In questi giorni si fa tanto parlare intorno al nuovo libro di A. Socci, Non è Francesco per i tipi della Mondadori. Molte voci da più parti hanno bollato il libro di sedevacantismo, o di tentativo di diffondere l’idea di difetti di forma nella scelta elettiva di papa Bergoglio nel conclave del 2013, e mi sembra che il giudizio sia più che motivato.

A suo tempo più volte mi ero riferito in pubblico e in colloqui informali con amici e colleghi all’intervento di padre Ghirlanda sulla Civiltà Cattolica in merito alle conseguenze ed al significato della rinuncia scelta da Papa Benedetto XVI (vedi anche l'articolo del blog "Le pagine di don Camillo"). In pochi sono tornati a quell’articolo dell’eminente gesuita esperto di Diritto Canonico e già Rettore della Pontificia Università Gregoriana.
Al di là di quanto dice Socci, non per svalutare il suo lavoro, rimane il fatto che su diversi fronti l’attuale papa della Chiesa Cattolica non piace, suscita perplessità e dubbi cogenti p…

Al banchetto di nozze dell'Agnello

Immagine
Il Vangelo di questa domenica XXVIII "per annum" è stato commentato da due grandi Padri della Chiesa Latina, Girolamo e Gregorio Magno, nei testi che ripropongo qui di seguito. 
La veste nuziale
       "Ed entrato il re a vedere i commensali, scorse un uomo che non era in abito da nozze e gli disse: «Amico, come sei entrato qua, senza avere l’abito da nozze?». Costui ammutolì" (Mt 22,11-12). Gl’invitati alle nozze, raccolti lungo le siepi e negli angoli, nelle piazze e nei luoghi più diversi, avevano riempito la sala del banchetto reale. Ma poi, venuto il re per vedere i commensali riuniti alla sua tavola, cioè, in un certo senso, pacificati nella sua fede (come nel giorno del giudizio verrà a vedere i convitati per distinguere i meriti di ciascuno), trovò uno che non indossava l’abito nuziale. In quest’uno son compresi tutti coloro che sono solidali nel compiere il male. La veste nuziale sono i precetti del Signore e le opere che si compiono nello spiri…