Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2016

Rallegriamoci tutti nel Signore! Qualche appunto sulla solennità di Tutti i Santi

Immagine
Nella Veglia Pasquale, nel Battesimo, nei riti di Ordinazione e della Professione Religiosa, nel Matrimonio, nel rito dell’Unzione degli Infermi, nel nuovo rito delle sequie in lingua italiana, nella Dedicazione di una nuova chiesa e nelle liturgie pontificie (la supplica della chiesa Romana intorno al feretro del papa, la processione che accompagna i Cardinali in Conclave, le Laudes Regiae che introducono il nuovo Pontefice alla celebrazione dei Divini Misteri per l’inizio del suo ministero Petrino di Vescovo di Roma, i riti di canonizzazione): in tutti questi momenti sono invocati i santi con la preghiera delle Litaniae Sanctorum. Ricordiamo innanzi tutto ciò che LG n. 50 dice sull'invocazione dei Santi: «La Chiesa di coloro che camminano sulla terra, riconoscendo benissimo questa comunione di tutto il corpo mistico di Gesù Cristo, fino dai primi tempi della religione cristiana coltivò con grande pietà la memoria dei defunti e, “poiché santo e salutare è il pensiero di pregare p…